Benvenuti nell'azienda agricola Serconi

il paese dello zafferano

Essicazione:

"Gli stimmi vengono sistemati distanziati sui ripiani degli essicatori. L'essicazione deve avvenire a temperatura compresa tra i 35° e i  45° C e determina una perdita di peso di circa 1/5."

Conservazione:

"La droga va conservata in contenitori ermetici affinchè all'interno residui la minor quantità d'aria possibile. Gli stimmi sono sensibilissimi all'umidità e alla luce, perciò i contenitori oltre che ermetici debbono essere opachi."

la pianta

torna indietro

le antiche ricette le tradizioni la preparazione l'arte dello zafferano